Prodotti tipici della provincia di Cosenza

Cosenza e la sua provincia sono ricche di prodotti tipici. Nell’alto Jonio cosentino possiamo apprezzare la famosissima liquirizia di Rossano, l’arancia bionda tardiva di Trebisacce, i limoni di Rocca Imperiale e le clementine della Piana di Sibari nonché il celebre pane di Cerchiara e il suino nero.

L’entroterra offre l’opportunità di gustare il prosciutto crudo di San Lorenzo Bellizzi, il delizioso caciocavallo silano e le patate della Sila.

Sulla costa, la meravigliosa riviera dei cedri, dove si produce il cedro più buono del mondo e il famoso peperoncino calabrese a Diamante, la fanno da padroni.

Ma vediamo più nel dettaglio queste ed altre delizie della provincia di Cosenza:

a – La liquirizia Amarelli di Rossano

b – L’arancia bionda tardiva di Trebisacce

c – I limoni di Rocca Imperiale IGP

d- Le Clementine della Piana di Sibari

e- Il pane di Cerchiara di Calabria De.C.O.

f – Il suino nero di Calabria

g – Il prosciutto crudo di San Lorenzo Bellizzi

h – Il caciocavallo silano DOP

i – La patata della Sila IGP

l – Il cedro

m – Il peperoncino calabrese

n – I fichi di Cosenza DOP

o – Olio extravergine di oliva Bruzio DOP

p – I vini della provincia di Cosenza DOC, DOP, IGT, IGP

q – Turdiddri, Scaliddre, Ciccitiaddri

r – Cuddruriaddri

s – Varchiglia alla monacale

t – Olive ammaccate